La Parrocchia - Parrocchia San Martino I Papa

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia


Fondata nel 1965

Il 3 febbraio 1991 riceve la visita del papa Giovanni Paolo II

La parrocchia è stata eretta il 10 novembre 1965 con il decreto del Cardinale Vicario Luigi Traglia "Mirabili sollicitudine" ed affidata al clero diocesano di Roma.
Il territorio, desunto da quello delle parrocchie della Natività di N.S.G.C., di Ognissanti, dei Santi Fabiano e Venanzio, é stato determinato entro i seguenti confini:
"Da Porta S. Giovanni si seguono le Mura fino all’altezza della continuazione ideale di Via Amiterno - si percorre detta continuazione ideale e si prosegue per Via Amiterno e Via Gabi fino a Piazza Tarquinia - di qui si prende a sinistra per Via Cerveteri fino a Piazza Re di Roma - indi si imbocca Via Aosta che si percorre tutta e si continua per Via Monza fino a Via La Spezia - di qui si prende a sinistra per Via La Spezia fino a Largo Brindisi, raggiungendo il Piazzale Appio".
La proprietà immobiliare è della Pont. Opera per la Preservazione della Fede e la provvista di nuove Chiese in Roma.
Il progetto architettonico è di Giuseppe Russo Rocca.


La chiesa dopo la ristrutturazione del 2015


 
Torna ai contenuti | Torna al menu